GSC_HUB_LUGANO.jpeg

Nata dal World Economic Forum, la Global Shapers Community è una rete di giovani ambiziosi che guidano il dialogo, l'azione e il cambiamento.

I Global Shapers sono un'associazione di volontari indipendenti e non profit nata nel 2012 su iniziativa dell'organizzazione internazionale World Economic Forum, per mettere in comunicazione mondiale una generazione di giovani straordinari e coinvolgerli nei processi di cambiamento sociale.

A tal fine, il WEF ha selezionato nelle principali città del mondo i migliori giovani tra i 20 e i 30 anni. Il profilo dei prescelti? Gli shapers raggiunto risultati eccezionali nei loro campi di interesse, hanno una forte capacità di leadership e la volontà di contribuire al miglioramento della società in cui vivono.

I gruppi così formati (chiamati "hubs") sono gestiti autonomamente da questi giovani provenienti da diversi ambiti professionali e accademici (economisti, architetti, architetti, musicisti, avvocati, ingegneri, ecc....) che si impegnano a trovare ogni giorno tempo ed energia per realizzare progetti di impatto sociale, volti a portare il cambiamento.